Visita chirurgica

Visite chirurgiche a Prato

Il Dott.Giulio Mayer è specialista in chirurgia generale ed esegue visite chirurgiche a Prato.

Un visita di chirurgia generale rappresenta il primo approccio verso un potenziale intervento chirurgico perchè ha lo scopo di fare una diagnosi differenziale per escludere la presenza di determinate patologie che necessitino per la loro cura e risoluzione di un intervento chirurgico.

E’ quasi sempre il medico di famiglia che indirizza il proprio paziente a richiedere una visita chirurgica, soprattutto quando ci sia il sospetto o la certezza diagnostica, derivante da esami strumentali, di una patologia che potrebbe richiedere un intervento chirurgico generale.

La base di una visita chirurgica è l’anamnesi medica, per avere un quadro clinico chiaro sulla storia di salute di un paziente, in modo da porre attenzione su precedenti malattie ed eventuali familiarità delle stesse e soprattutto pregressi interventi chirurgici subiti in passato. Necessario sarà anche verificare quali siano le terapie farmacologiche a cui il paziente si sta tuttora sottoponendo per il suo attuale stato di salute e che possono essere già state prescritte dal medico di famiglia curante.

Prenotazione Visita Chirurgica

* Campi obbligatori

Obiettivo successivo è effettuare esami e test per migliorare la prognosi delle patologie che interessano gli organi della cavità addominale - intestino, colon, fegato, stomaco, esofago, pancreas, cistifellea, fegato, dotti biliari - oltre alla mammella e alla tiroide, allo scopo di valutarne l’eventuale necessità di ricorrere a un intervento chirurgico.


Completamento finale della visita è, nel caso risulti chiara l’esistenza di uno stato patologico in corso, preparare il futuro intervento chirurgico o escluderne la necessità qualora non si siano riscontrati problemi di salute che richiedano l’operazione.

Share by: